Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Piazza Zona Libera 1944, n.28
33021 AMPEZZO UD
Tel. 0433-80050
Sezioni
Strumenti personali
« agosto 2020 »
agosto
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
 

La Biodiversità e il Benessere - Forest Bathing

Azioni sul documento
Sei qui: Home - La Biodiversità e il Benessere - Forest Bathing

Tutti i giovedì di luglio e agosto e sabato primo agosto, alle 10, al passo Pura (ud), tra Sauris ed Ampezzo, abbracciati da abeti, larici, pini, praticheremo il "Forest bathing", il tradizionale Shinrin-yoku giapponese. E' una pratica che permette di abbassare il cortisolo, l'ormone dello stress, regola la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna, aumenta le difese immunitarie E’ un’attività semplice, adatta a tutti, senza controindicazioni. Ci si concentra sul respiro, sulla consapevolezza del proprio corpo, sull'ambiente che ci circonda. Osservandosi nella natura, lasciandosi il tempo per percepire inspirazione ed espirazione, concentrandosi sul "qui e ora". Un momento di stacco, dedicato a se stessi, che vuole essere una piccola e semplice occasione per avviare un cambiamento prezioso, di consapevolezza profonda. Il respiro è innato, inconsapevole, ma è anche un momento, di cui non godiamo mai, per lasciarci il tempo di vivere le situazioni, dalle più belle alle più difficili. Con il “Forest bathing” prendiamo consapevolezza del ruolo fondamentale del respiro, impariamo a capire che lo stress, le tensioni, ci “tagliano” il fiato, alleniamo il diaframma, il muscolo principalmente coinvolto, togliamo tensione a collo,spalle, torace. Chiudiamo gli occhi, respiriamo, come un naturale aerosol, gli oli essenziali diffusi, naturalmente, dalle conifere, nel bosco. Regalandoci momenti preziosi, tutti per noi. In unione con la natura. Vieni a provare è facile e piacevole. Le prenotazioni sono gestite dall' ufficio turistico Iat di Sauris (Sauris di Sotto 91/a, 0433-86075; info@sauris.org) e dall’ufficio turistico di Ampezzo (piazza Zona Libera 1944 28, 0433-80050, ufficioturisticoampezzo@gmail.com). E’ consigliabile dell' abbigliamento comodo, un telo per sedersi a terra, scarpe sportive (non pesanti, non faremo camminate impegnative) Ci vediamo al Passo Pura, qualche minuto prima delle 10, all’inizio della forestale che porta al parcheggio per il sentiero Weiss - Casera Tintina (ben indicati da un cartello di legno, a destra provenendo da Sauris, a sinistra, dopo il rifugio, per chi viene da Ampezzo). L’attività dura un’ora e mezza circa.

Leaf